Tipi di registratori di cassa per la vendita al dettaglio

Tipi di registratori di cassa per la vendita al dettaglio

Hai scelto un nome per il tuo negozio, hai acquistato la merce e hai trovato il luogo ideale per aprire un negozio: è un momento emozionante! Ma ora devi capire come elaborare i pagamenti nel tuo negozio e vuoi farlo in un modo che soddisfi i clienti e semplifichi le tue operazioni commerciali.

Sai già che un registratore di cassa è un investimento essenziale per qualsiasi negozio al dettaglio, ma ci sono alcuni tipi diversi di registratori di cassa da considerare a seconda delle tue esigenze aziendali.

I registratori di cassa tradizionali sono ancora in uso, ma avere un sistema per chiamare i clienti  e  fare cose come tenere traccia dell’inventario in tutte le sedi, creare codici di sconto e impostare le autorizzazioni del personale è la chiave per gestire un negozio al dettaglio di successo.

I registratori di cassa tradizionali si sono trasformati negli anni in sistemi per punti vendita più potenti e tecnologicamente avanzati.

In questo articolo imparerai una breve storia di come è iniziato il registratore di cassa, i tipi più comuni di registratori di cassa e il miglior tipo di registratore di cassa per la vendita al dettaglio.

Tipi di registratori di cassa

L’utilizzo del registratore di cassa è iniziato più di 140 anni fa, ma le aziende di tutto il mondo fanno ancora affidamento su di esso oggi. Per fortuna, però, i giorni in cui si digitavano i numeri e si ascoltava un campanello che indicava che il cassetto del registratore di cassa si stava aprendo sono finiti. Al giorno d’oggi, i registratori di cassa non vengono utilizzati solo per sommare prodotti e calcolare il resto. I moderni registratori di cassa (noti anche come sistemi di punti vendita) sono parte integrante dei negozi al dettaglio.

Cominciamo con una breve lezione di storia del registratore di cassa.

Registratore di cassa meccanico

Il registratore di cassa meccanico fu inventato nel 1879 da un proprietario di saloon di Dayton, Ohio, di nome James Ritty. Essendo una delle prime versioni di un registratore di cassa, il suo scopo principale era aiutare a prevenire i furti avendo un posto dove conservare e tenere traccia dei soldi che guadagnava.

Il dispositivo del registratore di cassa era interamente meccanico e registrava solo le entrate: i commercianti lo usavano come una macchina addizionatrice per aumentare le vendite. Era essenzialmente una grande calcolatrice e un posto dove conservare denaro e distribuire il resto.

Chiamare i clienti è stato semplice. I cassieri inserivano l’importo della vendita e poi premevano il tasto del totale, suonava un campanello e il cassetto del registratore di cassa si apriva. Alla fine, anche i registratori di cassa meccanici avevano stampanti di ricevute.

Ecco un video che mostra come funziona un antico registratore di cassa meccanico del 1910:

Questi dispositivi tradizionali per registratori di cassa si vedono raramente nei negozi al dettaglio oggi. Opzioni più potenti come registratori di cassa elettronici e sistemi di punti vendita aiutano i rivenditori ad aumentare l’efficienza.

Diamo un’occhiata ad alcuni dei tipi di registratori di cassa di oggi per la vendita al dettaglio.

Registratore di cassa elettronico (ECR)

Il registratore di cassa elettronico è essenzialmente una versione elettronica del registratore di cassa meccanico. Occupa meno spazio sulla cassa e offre più funzionalità, inclusa la possibilità di connettersi ai terminali di pagamento. Con il registratore di cassa elettronico, puoi ancora accettare pagamenti in contanti, ma è anche possibile elaborare pagamenti con carta di credito nel tuo negozio.

A differenza del registratore di cassa meccanico, gli ECR calcolano e aggiungono automaticamente le tasse all’importo dell’acquisto.

Ma quando si tratta di funzionalità utili, questo è tutto.

I registratori di cassa elettronici non dispongono della tecnologia o del software che ti consentono di connetterti a Internet e collegarti ad altri software aziendali di cui potresti aver bisogno per semplificare le tue operazioni. La gestione dell’inventario, il monitoraggio delle vendite, gli account del personale, i profili dei clienti e altre funzioni utili non sono disponibili.

SUGGERIMENTO PRO: SP di Maddè Stefano POS è dotato di strumenti che ti aiutano a controllare e gestire il tuo inventario in più punti vendita, nel negozio online e nel magazzino. Prevedi la domanda, imposta avvisi di scorte insufficienti, crea ordini di acquisto, scopri quali articoli sono in vendita o sugli scaffali, conta l’inventario e altro ancora.

In alcuni casi, puoi esportare i dati di vendita tramite USB e poi importarli negli altri tuoi sistemi aziendali (come gli strumenti di contabilità), ma questo spesso si traduce in errori e perdita di tempo.

Oggi, la maggior parte dei rivenditori utilizza un sistema POS, altrimenti noto come POS o registratore di cassa POS. In effetti, si prevede che il mercato globale del software per punti vendita crescerà nei prossimi anni, raggiungendo una dimensione di 42,5 miliardi di dollari entro il 2027.

Registratore di cassa POS

Il moderno registratore di cassa è un sistema di punti vendita.

Questi sistemi sono dotati di hardware e software per aiutarti a elaborare i pagamenti nel tuo negozio, ma le funzionalità aggiuntive fornite con i sistemi POS (più su quelli di seguito) vanno ben oltre per aiutare a migliorare l’esperienza del cliente e le tue operazioni aziendali.

Esistono molti tipi diversi di sistemi di registratori di cassa POS da considerare a seconda delle esigenze, ma qui ci sono alcuni dei più comuni:

POS mobile

Un POS mobile o mPOS ha le stesse funzionalità di un sistema POS tradizionale, ma non ti limita a controllare i clienti in un punto o banco specifico nel tuo negozio. Questo punto vendita portatile (o registratore di cassa mobile) include hardware e software e ti consente di elaborare le vendite da qualsiasi angolo del tuo negozio o in un altro luogo (come un negozio pop-up o un evento).

Con un mPOS, puoi installare il software POS su un tablet o uno smartphone per incontrare gli acquirenti ovunque si trovino, ridurre le code alla cassa dei clienti e liberare spazio nel tuo negozio per esporre più merce.

Tablet POS

Un tablet POS, noto anche come registratore di cassa touch-screen, può essere mobile o fissato a un supporto POS da banco.

Questa è una buona opzione se desideri principalmente mantenere il tuo POS ancorato a un banco cassa ma desideri comunque l’opzione per renderlo portatile.

È più piccolo ed elegante di un registratore di cassa elettronico che lo rende di basso profilo e se devi accettare pagamenti da un’altra posizione, come un negozio pop-up, un tablet POS è facile da trasportare.

Punto vendita da banco

Visivamente, un POS da banco è molto simile a un registratore di cassa elettronico in quanto è più grande e fissato a una cassa. Sebbene offra lo stesso moderno software e funzionalità POS, non c’è alcuna opzione per la mobilità a causa di un display digitale più grande e altro hardware, tra cui un registratore di cassa, una stampante per ricevute e uno scanner di codici a barre.

Questa è una buona opzione per i rivenditori più grandi che hanno più banchi cassa gestiti da cassieri.

Qual è il miglior tipo di registratore di cassa per la vendita al dettaglio?

Sia che tu disponga di una cassa designata o che preferisca offrire pagamenti mobili nel tuo negozio, un moderno sistema POS, portatile o fisso, è di gran lunga il miglior tipo di registratore di cassa per la vendita al dettaglio.

Il giusto sistema POS per la vendita al dettaglio ti aiuterà a:

  • Gestisci l’inventario per più sedi (online e offline)
  • Crea profili cliente per personalizzare le campagne di marketing
  • Imposta i ruoli del personale e monitora le loro prestazioni
  • Aggiungi prodotti illimitati e crea codici a barre
  • Analizza le vendite multicanale da una dashboard centralizzata
  • Accetta carte di credito  e metodi di pagamento alternativi come Apple Pay e Google Pay
  • Offri il pagamento mobile nel tuo negozio
  • Applica codici  sconto
  • Fornire opzioni flessibili di evasione degli ordini come acquisto online, ritiro in negozio (BOPIS)
  • Recupera le vendite in negozio abbandonate con i carrelli e-mail
  • Personalizza il tuo POS con app e componenti aggiuntivi
  • E molto altro ancora

In conclusione: tipologie di registratori di cassa per la vendita al dettaglio

Ora che conosci la storia del registratore di cassa e i vantaggi dell’utilizzo di un moderno sistema POS , è ora di iniziare.

Sia che tu stia solo entrando nel mondo della vendita al dettaglio fisica con negozi temporanei ed eventi, che tu stia aprendo il tuo primo negozio permanente o che tu abbia già più punti vendita, scegli un punto vendita che ti permetta di liberarti dalla cassa e unifica i dati e l’inventario del tuo negozio fisico e digitale : scegli SP di Maddè Stefano POS .

Related Post

SP di Maddè Stefano​

Via Piave, 9

20077 Melegnano (MI)

P.Iva 11512940963

Tel: 3714364288

Email: info@spforniture.it

Orari di apertura:

Lun – Ven 9:00 – 18:30

Sab 9:00 – 12:00

Certificazioni

Il nostro laboratorio è certificato ISO 9001 e accreditato presso l’Agenzia delle Entrate come

 

 

UNI EN ISO 9001: 2015
Certificate n. 2481