software POS per il 2023

Alla luce della pandemia di COVID-19, lo shopping online sta rapidamente diventando la nuova norma. Per stare al passo con le attuali esigenze dei consumatori altamente tecnologici, la maggior parte dei rivenditori ha dovuto migrare le proprie attività al cloud e l’uso del software POS è diventato più necessario che mai. Oggi una soluzione POS ospitata nel cloud non è più un optional ma, di fatto, è un must per le piccole e grandi imprese.

Dal vecchio registratore di cassa e dai tradizionali metodi di vendita, i sistemi POS hanno fornito ai rivenditori un modo più efficiente per tenere traccia dell’inventario e gestire le vendite. Con la continua espansione dell’e-commerce, le soluzioni POS svolgono un ruolo fondamentale nell’aumentare la convenienza per i clienti online e fornire un’esperienza incentrata sul cliente.

Per stare al passo con gli ultimi sviluppi relativi ai sistemi POS, abbiamo raccolto le tendenze del software POS più rilevanti a cui dovresti prestare attenzione. Comprendendo i rapporti attuali e le informazioni chiave sull’adozione del software POS, puoi massimizzare il potenziale della tua soluzione POS esistente o, meglio ancora, avere idee migliori sulle nuove tendenze di finanziamento POS che possono portare valore alla tua attività di vendita al dettaglio.

tendenze del software POS per il 2023

Di tutti i settori di attività, il settore della vendita al dettaglio ha subito gli impatti peggiori e più dannosi della crisi COVID-19. All’inizio della pandemia, la maggior parte delle attività commerciali al dettaglio ha dovuto chiudere, mentre alcune hanno registrato perdite di profitto per le loro attività. I rivenditori che hanno scelto di combattere le sfide portate da COVID-19 hanno dovuto affrontare una moltitudine scoraggiante di sfide a breve termine, che ruotavano attorno alla domanda dei consumatori, alla forza lavoro, alla catena di approvvigionamento, alla salute e alla sicurezza, tra gli altri.

Poiché l’epidemia di virus ha minacciato la salute e la sicurezza di ogni individuo, i consumatori hanno dovuto spostare l’attenzione sulla spesa verso beni di prima necessità, come cibo, medicine e altri articoli per la casa. Secondo un recente rapporto dell’US Census Bureau, i negozi al dettaglio che vendono cibo e bevande hanno registrato il più alto sviluppo mensile delle vendite al dettaglio durante la pandemia.

Da febbraio a marzo 2020, l’aumento delle vendite al dettaglio di alimenti e bevande è aumentato del 26%. Secondo le ultime tendenze dei rapporti POS COVID, i negozi di abbigliamento e calzature, i ristoranti e l’intrattenimento fuori casa hanno registrato una sostanziale diminuzione della spesa dei consumatori a causa della pandemia.

Il COVID-19 ha anche accelerato il passaggio a un mondo più digitale, innescando cambiamenti duraturi nei comportamenti di acquisto online di molti consumatori. Di conseguenza, i rivenditori hanno seguito l’esempio spostando la propria attività nel cloud e fornendo una gamma di servizi attraverso varie piattaforme digitali.

Anche le transazioni senza contanti stanno diventando più comuni nel settore della vendita al dettaglio. Di conseguenza, i sistemi POS con una gamma di metodi di pagamento senza contanti svolgono ora un ruolo più importante e critico nelle operazioni quotidiane delle attività commerciali al dettaglio.

Per comprendere meglio in che modo i sistemi POS stanno aiutando i rivenditori a combattere le sfide causate dal panorama della vendita al dettaglio in rapida evoluzione, abbiamo raccolto le ultime e più importanti tendenze del software POS di cui dovresti essere a conoscenza.

1. Transazioni senza contanti tramite sistemi POS mobili

Per i clienti che erano soliti fare acquisti presso le tradizionali attività commerciali, la pandemia di COVID-19 ha provocato maggiori problemi di salute e igiene. Oggi, molti acquirenti stanno diventando più cauti nel toccare qualsiasi cosa dietro una cassa. Per astenersi dall’utilizzare contanti e ridurre al minimo il contatto fisico, le transazioni senza contanti sono diventate più comuni per molte attività commerciali al dettaglio.

Man mano che i pagamenti senza contatto diventano un modo più igienico per pagare beni e servizi, la tendenza verso transazioni basate su contanti sembra sopravvivere al virus e continuare come nuova norma in futuro. Secondo un recente rapporto sulle tendenze POS sulla pandemia di Mastercard, il 74% dei clienti rivela che continuerà a utilizzare i pagamenti senza contatto anche dopo la pandemia (Mastercard, 2020).

Oltre a fornire un modo più pulito per acquistare articoli, un numero maggiore di acquirenti trova la velocità del tocco e paga come un modo più conveniente per completare le transazioni nei negozi al dettaglio. Ciò ha stimolato la maggiore adozione di sistemi di punti vendita mobili tra i rivenditori, che hanno consentito loro di accogliere più clienti che utilizzano pagamenti touchless e portafogli mobili.

Al giorno d’oggi, anche i sistemi di punti vendita mobili sono andati oltre l’elaborazione dei pagamenti dei clienti. In effetti, molti POS mobili ora offrono cataloghi di prodotti, gestione dell’inventario e rapporti di vendita avanzati, tra gli altri. Attraverso i sistemi POS mobili, i rivenditori hanno ora la possibilità di ordinare e gestire l’inventario, programmare e tenere traccia delle consegne e condurre transazioni di vendita in un’unica soluzione mobile.

Punti chiave:

  • I pagamenti senza contatto stanno diventando sempre più popolari nel settore della vendita al dettaglio.
  • I fornitori di software POS stanno espandendo le loro funzionalità per accogliere più clienti che pagano tramite pagamenti mobili e portafogli digitali.
  • Le transazioni senza contanti rimarranno una tendenza anche dopo la pandemia.

2. Adozione di sistemi POS ospitati nel cloud

Le soluzioni POS ospitate nel cloud, spesso integrate con l’hardware POS, eseguono automaticamente il backup e la sincronizzazione dei dati nel cloud tramite un server remoto. Ciò semplifica la protezione e l’aggiornamento delle informazioni sulla tua attività di vendita al dettaglio, fornendoti un archivio centralizzato per tutti i tuoi dati di inventario e di vendita.

Inoltre, il software POS basato su cloud aumenta la visibilità dei dati per la tua attività di vendita al dettaglio, consentendoti di portare la tua attività ovunque con te. Con una soluzione POS ospitata nel cloud, tutti i tuoi dati aziendali sono facilmente accessibili tramite Internet. Ciò significa che tu e il tuo staff potete visualizzare i totali giornalieri, i rapporti sulla produttività e i conteggi dell’inventario dai vostri dispositivi personali.

Come parte delle ultime tendenze POS 2023, si prevede che l’adozione di soluzioni POS ospitate nel cloud acquisirà trazione nei prossimi anni. Attualmente, un gran numero di imprenditori sta già raccogliendo i vantaggi delle soluzioni POS ospitate nel cloud. Secondo un recente rapporto di Retail Consulting Partner, il 52% delle organizzazioni aziendali utilizza già POS basati su cloud, mentre il 40% in più prevede di adottare sistemi POS basati su cloud (Retail Consulting Partner, 2020).

La sostituzione del tradizionale punto vendita al dettaglio con un sistema basato su cloud ha consentito a molte aziende di accogliere nuovi negozi, linee di prodotti e canali di vendita senza alcuna limitazione. Poiché i sistemi basati su cloud non sono legati a un hardware specifico in una sola posizione, una soluzione POS al dettaglio basata su cloud offre una maggiore mobilità per le aziende. Di conseguenza, massimizza la redditività e diventa una risorsa inestimabile per molti proprietari di attività commerciali al dettaglio.

Punti chiave:

  • Sempre più aziende oggi stanno adottando soluzioni POS ospitate nel cloud.
  • La mobilità e la visibilità dei dati sono alcuni dei vantaggi più importanti di un software POS basato su cloud.

Miglior software POS

  1. Toast POS  è una soluzione che può fungere da applicazione one-stop per la gestione del tuo ristorante. Ti consente di personalizzare il tuo menu e persino di creare menu specifici per il tempo.
  2. Vend  è un POS altamente personalizzabile che può funzionare con altri sistemi e hardware aziendali. Con questo, puoi creare un processo connesso e semplificato dal front-end al back-end.
  3. Square  è un sistema POS mobile che funziona con Android o iOS. Viene fornito con un lettore di bande magnetiche Square, che ti consente davvero di portare la tua attività ovunque.
  4. TouchBistro  è una nota applicazione POS per iPad. Con questo, puoi organizzare il tuo menu, tenere traccia degli inventari e degli ordini ed elaborare i pagamenti.
  5. Oracle Food and Beverage  è una piattaforma POS affidabile progettata per diversi tipi di stabilimenti alimentari. Fornisce una ricca esperienza con i suoi strumenti di gestione avanzati.

3. Commercio multicanale

Per massimizzare le prestazioni di vendita, molti proprietari di negozi al dettaglio hanno spostato le proprie attività nel cloud attraverso varie piattaforme di vendita online. Per molte aziende oggi, la creazione di un negozio di e-commerce è necessaria per raggiungere un mercato più ampio e aumentare potenzialmente le vendite. Man mano che sempre più clienti si rivolgono alle piattaforme di e-commerce per trovare e acquistare prodotti in modo più conveniente, anche i proprietari di negozi fisici stanno migrando verso piattaforme online per vendere i loro prodotti.

Seguendo questa tendenza dell’e-commerce , i fornitori di software POS stanno aggiornando i propri sistemi per consentire ai proprietari di attività commerciali al dettaglio di creare il proprio negozio di e-commerce con l’inventario dei prodotti esistenti. In questo modo, le aziende di vendita al dettaglio possono vendere i propri prodotti in negozio, online e in viaggio utilizzando un sistema POS unificato e semplificato.

Una soluzione POS multicanale viene spesso fornita con una gamma di strumenti di gestione dell’inventario, dei clienti e degli ordini. Si integra perfettamente con altri canali di vendita online, come Amazon, eBay, Etsy e persino i social media. A parte questo, alcune di queste soluzioni POS consentono agli utenti di creare il proprio sito Web di e-commerce utilizzando un generatore di negozi drag-and-drop, strumenti SEO, temi mobili e una funzione di elaborazione dei pagamenti integrata.

Di conseguenza, i rivenditori stanno ora implementando una strategia di vendita multicanale per raggiungere il maggior numero possibile di potenziali clienti. Secondo l’ultimo rapporto di eMarketer, i rivenditori online multicanale hanno generato oltre 350 miliardi di dollari di vendite di e-commerce negli Stati Uniti lo scorso 2020 (eMarketer, 2020). Man mano che i negozi online e i social media diventano potenti piattaforme di e-commerce, le aziende di vendita al dettaglio online possono aspettarsi un ulteriore aumento delle vendite di e-commerce nei prossimi anni.

Punti chiave:

  • La maggior parte delle soluzioni POS si integra con app per lo shopping online di terze parti per consentire la vendita multi-commerce.
  • Una strategia di vendita multi-commerce può aiutare le attività di vendita al dettaglio a raggiungere un pubblico target più ampio.

4. Programmi di fidelizzazione dei clienti

Di volta in volta, i programmi di fidelizzazione dei clienti si sono dimostrati efficaci nell’incoraggiare i clienti abituali e costruire una base di clienti fedeli. Con un programma fedeltà ben progettato e ben eseguito per i tuoi clienti, puoi facilmente mantenere i clienti attuali che hai per lungo tempo e persino trasformarne di nuovi in ​​acquirenti abituali del tuo marchio. A sua volta, questo può generare profitti a lungo termine e aumentare la consapevolezza del marchio per la tua attività.

Secondo un rapporto di Retail Consulting Partner, il 35% delle attività di vendita al dettaglio ha già iniziato a offrire incentivi personalizzati basati sulla fidelizzazione del cliente. Nel frattempo, il 23% dei rivenditori esprime il desiderio di offrire premi personalizzati entro 12 mesi e l’altro 23% desidera seguire l’esempio entro uno o tre anni. (Partner di consulenza al dettaglio, 2020)

Tra le altre tendenze POS 2020, l’offerta di programmi di fidelizzazione dei clienti è resa più semplice grazie al software POS aggiornato e avanzato esistente oggi. Molte soluzioni POS ora dispongono di programmi di fidelizzazione integrati, mentre altre si integrano con app di fidelizzazione esterne. Una soluzione POS dotata di funzionalità di fidelizzazione fa molto quando si tratta di attrarre nuovi clienti e migliorare le relazioni con i clienti.

Punti chiave:

  • I programmi di fidelizzazione dei clienti possono aiutare ad attirare nuovi acquirenti e fidelizzare i clienti attuali.
  • Molte piccole imprese e rivenditori offrono premi personalizzati basati sulla fedeltà dei clienti.

5. Esperienza di acquisto personalizzata

La personalizzazione delle esperienze di acquisto per i tuoi clienti gioca un ruolo cruciale nell’attirare i clienti e nel trattenerli a lungo termine. Infatti, l’80% dei consumatori rivela di essere più propenso ad acquistare da marchi che offrono un’esperienza di acquisto personalizzata (Epsilon, 2021). Per questi clienti, i marchi che li fanno sentire apprezzati e li riconoscono come individui sono più affidabili di altri. Pertanto, rendere la tua attività di vendita al dettaglio incentrata sul cliente può aumentare la fidelizzazione e aumentare le vendite per la tua attività.

La maggior parte delle soluzioni POS odierne incorporano determinate tecnologie per renderlo possibile per le attività di vendita al dettaglio. Ad esempio, RFID e geofencing ti consentono di creare messaggi e promozioni personali e interattivi e di consegnarli al cliente giusto. Alcuni sistemi POS sono anche in grado di raccogliere le attività sociali e le cronologie di navigazione online dei tuoi clienti, permettendoti di saperne di più su di loro e di fare offerte pertinenti a ciascun acquirente.

Punti chiave:

  • L’esperienza di acquisto personalizzata rimane una priorità per molti consumatori.
  • Le aziende che offrono servizi personalizzati hanno maggiori probabilità di essere considerate attendibili dai loro clienti.

6. Integrazione AI nelle soluzioni POS

Come nella maggior parte dei settori di attività, l’intelligenza artificiale è destinata a rivoluzionare il mercato POS e dotare le aziende di strumenti all’avanguardia per punti vendita per migliorare l’efficienza delle loro operazioni di vendita al dettaglio. L’integrazione dell’intelligenza artificiale nei sistemi POS aiuta al meglio nelle capacità di gestione dei dipendenti e nell’elaborazione avanzata dei pagamenti. Attraverso i sistemi POS basati sull’intelligenza artificiale, le aziende di vendita al dettaglio possono offrire ai clienti esperienze migliori e più personalizzate.

Inoltre, l’intelligenza artificiale afferma la sua influenza sul modo in cui le aziende gestiscono le transazioni di pagamento. Un sistema POS abilitato all’intelligenza artificiale può gestire istantaneamente tutti i tipi di elaborazione dei pagamenti, che vanno da app social, app mobili e pagamenti online, nonché pagamenti convenzionali in negozio. Pertanto, le aziende che adottano rapidamente soluzioni POS basate sull’intelligenza artificiale stanno ora assistendo a una crescita considerevole e a una maggiore efficienza nelle loro operazioni.

Man mano che l’intelligenza artificiale acquisisce maggiore importanza nel mercato POS, un rapporto di ConnectPOS ha rivelato che oltre il 15% delle aziende ha già adottato sistemi POS abilitati all’intelligenza artificiale negli Stati Uniti. Nel frattempo, quasi il 40% ha in programma di integrarli nei prossimi anni (Connect POS, 2021). Recenti statistiche sull’intelligenza artificiale suggeriscono anche che le soluzioni basate sull’intelligenza artificiale stanno trasformando il panorama della vendita al dettaglio fornendo agli imprenditori strumenti POS più intelligenti ed efficienti.

Punti chiave:

  • L’intelligenza artificiale sta trasformando il modo in cui le aziende gestiscono i propri processi di pagamento.
  • L’integrazione dell’intelligenza artificiale con i sistemi POS dà vita a una nuova serie di funzionalità all’avanguardia che rendono le operazioni di vendita al dettaglio più semplici ed efficienti.

7. Uso dell’analisi dei dati POS

I dati dei clienti sono al centro di qualsiasi azienda moderna che desideri migliorare i propri servizi e fornire i prodotti giusti al proprio pubblico di destinazione. Conoscendo meglio i tuoi clienti e comprendendo il loro comportamento e le loro preferenze di acquisto, puoi facilmente vendere prodotti che corrispondono al loro profilo.

L’uso dell’analisi dei dati POS per prendere decisioni più informate e basate sui dati non è del tutto una nuova tendenza per molti rivenditori. Tuttavia, le attuali statistiche POS suggeriscono che rimane rilevante tra molti rivenditori oggi. In un recente rapporto di Salesforce, il 50% delle piccole imprese afferma che gli strumenti di reporting e analisi del proprio POS sono fondamentali nelle operazioni quotidiane.

I ricchi dati sui consumatori e le analisi in-store consentono alle aziende di vendita al dettaglio di fornire un’esperienza di acquisto più personalizzata per ciascuno dei loro clienti. Sfruttando l’analisi dei dati POS, i rivenditori possono seguire le tendenze delle vendite , prevedere la domanda di determinati prodotti e trovare una serie di acquirenti target che hanno maggiori probabilità di acquistare nuove offerte.

Punti chiave:

  • La combinazione di analisi dei dati POS e altri dati dei clienti può aiutare le aziende a identificare le tendenze di acquisto e il comportamento dei clienti rilevanti.
  • Per molti rivenditori e piccole imprese, l’analisi dei dati POS genera preziose informazioni sui consumatori che li aiutano a migliorare i loro servizi.

8. Hardware POS semplice

Oggi, molti proprietari di attività commerciali al dettaglio stanno sostituendo i loro monitor di sistema vecchi, ingombranti e ad alta manutenzione con iPad e tablet che semplificano le operazioni POS per la loro attività. Grazie al rapido sviluppo degli strumenti tecnologici, è ora possibile per le aziende disporre di un sistema POS avanzato che offra semplicità d’uso e buona flessibilità. Poiché le ultime tendenze dei display POS richiedono dashboard facili da navigare per le operazioni del punto vendita, sempre più sistemi POS stanno fornendo alle aziende un’interfaccia utente semplice e una gamma di funzionalità per supportare la crescita futura.

Di conseguenza, le soluzioni POS ospitate nel cloud stanno dominando il mercato e preannunciando un importante sviluppo nel modo in cui vengono effettuate le transazioni al dettaglio. In un recente rapporto di Reforming Retail, i sistemi POS ospitati nel cloud hanno superato il livello critico del 20% nella penetrazione del mercato. Con la gamma di vantaggi e funzioni che i sistemi POS portano sul tavolo, più aziende, attività in-store e rivenditori pianificano di adottare soluzioni POS ospitate nel cloud nei prossimi anni.

Punti chiave:

  • Le aziende stanno sostituendo i sistemi tradizionali con soluzioni moderne ospitate nel cloud che non richiedono hardware ingombrante.
  • Dati i suoi notevoli vantaggi, l’adozione di soluzioni POS ospitate nel cloud è in aumento tra i rivenditori e le piccole imprese.

Adozione di tecnologie all’avanguardia nei sistemi POS

Le implicazioni dei rapporti attuali e delle tendenze del software POS di cui sopra sono chiare: il mercato è diretto verso innovazioni di sistema più digitali e avanzate. Con l’integrazione di tecnologie all’avanguardia, i sistemi POS stanno fornendo alle aziende di vendita al dettaglio una vasta gamma di funzionalità, dall’offerta di una gamma di metodi di pagamento digitali a una gestione più efficiente dell’inventario. Grazie all’intelligenza artificiale e all’analisi dei dati, i sistemi POS sono diventati uno strumento indispensabile per molti rivenditori.

Se la tua azienda non segue nessuna delle ultime tendenze POS sopra menzionate, corri il rischio di essere lasciato indietro dai tuoi concorrenti. Investendo nei moderni sistemi POS e massimizzando i loro ricchi set di funzionalità, la tua attività di vendita al dettaglio può sicuramente fare molto, dall’attrarre nuovi clienti al mantenimento di una base di clienti fedeli che può incrementare le vendite della tua attività e sostenere la tua crescita a lungo termine.

Per ulteriori opzioni di prodotto, abbiamo preparato questa guida alle migliori piattaforme POS che puoi consultare in seguito.

Related Post

1 Comment

Leave a Comment

SP di Maddè Stefano​

Via Piave, 9

20077 Melegnano (MI)

P.Iva 11512940963

Tel: 3714364288

Email: info@spforniture.it

Orari di apertura:

Lun – Ven 9:00 – 18:30

Sab 9:00 – 12:00

Certificazioni

Il nostro laboratorio è certificato ISO 9001 e accreditato presso l’Agenzia delle Entrate come

 

 

UNI EN ISO 9001: 2015
Certificate n. 2481